A proposito del Cambio del Nome

Perchè Florence RadioFest ?

Come molti di voi avranno notato, per l’edizione 2017, il nome è stato cambiato in Florence RadioFest.

La scelta è stata obbligata, poichè il home HamFest® è un marchio registrato, e sebbene sia stato ideato ed utilizzato negli anni,  questo anno, con nostra immensa sorpresa, ci è stato negato il consenso di utilizzarlo.

Nonostante HamFest, a nostro avviso sia un termine generico, usato nella comunità internazionale, per indicare mercatini dedicati ai radioamatori, abbiamo deciso di rispettare la volontà del registrante ed abbandonare la dicitura che ci ha contraddistinto negli anni, cambiando leggermente il nome, ma mantenendo inalterata la  sostanza e le finalità originarie dell’evento.

Cosa cambia oltre al nome ?

  • Cambia l’organizzazione che torna a piene mani in carico alla Sezione ARI di Firenze (che in realtà non è mai uscita, ha solo svolto un ruolo secondario), e cambia il partner commerciale, che ci affianca solo per le pratiche burocratiche e fiscali.
  • Cambia la finalità della manifestazione: torna ad essere quella di finanziare l’attività radiantistica dei soci della Sezione ARI di Firenze, facendo qualcosa di utile per gli altri radioamatori.
  • Cambia lo spirito, torna l’ Ham Spirit, quello genuino, in cui dai, senza chiedere altro in cambio, e perchè per fare il radioamatore bisogna essere almeno in due.

Condividere la nostra passione per la radio assieme a voi, lontani dalle logiche del profitto, ed entusiasti di promuovere il nostro servizio,

(QSL)